NXT

WWE NXT 2.0: Apollo is back!

WWE NXT 2.0: Apollo is back!

Analisi NXT 2.0

NXT Pubblicato in data 12/06/2022 da Andrea Capruzzi

Con In Your House consegnato agli archivi, NXT 2.0 guarda avanti costudendo le faide che animeranno la strada per The Great American Bash, offrendo un primo appuntamento divertente e ricco di avvenimenti importanti per i mesi a venire. Ma cosa ha reso questo prima passo verso il prossimo special del brand multicolore così interessante?


Da il via alla serata il nuovo campione Nord Americano Carmelo Hayes che respinge la sfida di Solo Sikoa per il titolo appena conquistato ed infierisce sul samoano insieme a Graycon Waller,intervenuto per ribadire a Sikoa come non basti avere delle parentele illustre per ottenere una Title Shot; uno scontro verbale che finisce con il samoano attaccato dai tre, portando Solo a sfidare Waller ed Hayes in un handicap match diventato poi un tag match grazie al ritorno ad NXT di Apollo Crews, riuscendo così a vincere la contesa. Un risultato che serve per continuare la narrazione tra Solo e Carmelo per il North American Championship oltre che al futuro impegno per Apollo che si prospetta molto più ambizioso.

 

Come riportato pocanzi, Apollo Crews fa il suo ritorno nel terzo brand di casa Stanford per “accettare” la lopen challenge lanciata da Bron Brakker,anche se non viene data una data preciso dell’incontro. Un rientro piacevole, dato che va ad interrompere l’assenza dagli scermi dell’ex Principe Nigeriano, ma che non va ad alterare più di tanto le aspettative dello scontro tra Crews ed il figlio di Rick Steiner dato che un alta sconfitta da parte in componente del main roster , ed la eventuale perdita del titoli, andrebbero a compromettere la credibilità. Fa sorridere la perdita dell’accento nigeriano, marchio distintivo della sua gimmick, ricordando quasi momento in cui Koffi Kingston perse la sua parlata giamaicano durante Raw anche se in questo caso, più che una dimenticanza, sembra essere una scelta effettiva: un vero pervago visto che la gimmick del principe straniero, nonostante rappresenti un ever green di un altro tempo, era interpretata molto vabene da Apollo ricascando ad essere meno anonimo. 

 

Prime tenzoni nella famiglia allargata D’Angelo ed il Fantasma del Legado durante il match tra Nathan Frazer e Santos Escobar, vinto dall’ex NXT UK grazie anche ad un "autogol" di Santos che rifiuta di usare un piede di porco nelle battute finale passatogli dai compagni di D'Angelo, il tutto poi aggravato dalla presenza al tavolo dei commenti di Tony D’Angelo, intento a sminuire il messicano partendo dal suo parco mosse mandandolo così su tutte le furie. Una linea narrativa che sembra puntare verso una implosione del gruppo, e che potrebbe far arrivare ad uno scontro tra i capi delle famiglie.

 

Continuano le divergenze anche nel Diamond Mine con Roderick Strong che prima si congratula con i Creed Brothers per la performance di NXT:In Your House e poi si arrabbia con loro dopo che i due concedono un match titolato per prossima settimana a Malik Blade e Edris Enofè con molta leggerezza. Una reazione quella di Strong che potrebbe portare ad una sua dipartita dalla stable, in virtù anche dei rumors che riportano di un suo prossimo abbandono dalla WWE.

 

Viene pubblicizzato il debutto del fu Fabian Aichner, ora Giovanni Vinci, per prossima settimana tramite un promo che continua sulla falsa riga di quello precente; un presentazione che, visto il marcato rimando alla componente del lusso e del prestigio sociale, potrebbe far pensare ad personaggio Heel, andando a creare una caratterizzazione interessante e che si speri Fabian possa trasporre al meglio nonostante le sue origini non proprio italiane.

 

Vince la finale del NXT Breakout Tournament Roxana Perez battendo Tiffany Stratton al termine di un match condotto senza particolari colpi di scena ma che vede come vincitrice morale la bionda figlia di papà grazie ad una performance che mette in risalto tutto il suo potenziale. Una festa quella dell’allieva di Booker T che viene interrotta dalle Toxic Attraction arrivate per far desistere la giovane roockie dallo sfidare Mandy Rose per poi attacare Perez e Cora Jade(arrivata per festeggiare con l’amica) salvo poi vedere queste ultime insieme ad Indie Heartwell cacciare il team delle Heel. Un faccia a faccia che vedrà lei sei affrontarsi in un match a squadre ma che sembra già annunciare i furi scontri tra Mandy e Perez per il titolo femminile mentre la coppia Jade-Heartwell potrebbe tentare l’assalto ai titoli di coppia ben saldi a Jacy Jayne e anche se, in quest’ultimo caso, potrebbe essere tutto molto in bilico visto il presunto infortunio della rossa delle Toxic avvenuto durante la registrazione dello stesso match e che, stando ai rumors, sarebbe risulto senza danni gravi.

 

In conclusione, l’episodio post Premium Event del vivavio della WWE risulta un appuntamento godibile caratterizzato dal un buona narrativa che viene sviluppata in maniera coerente ed un lottato decente, con un picco nella finale del torneo che però poteva(e doveva) regalare qualche emozione in più. Fa il suo effetto anche il ritorno di Apollo Crews che, nonostante non abbia lasciato un segno nel brand giallo e nerp e sia stato assente per molto tempo nel main roster, da una scossa alle gerarchie dello show mettendo hype per le prossime puntate. Un buon primo passo in vista di The Great American Bash, e che fa ben sperare per inprossimi appuntamenti.



Fight Planet Italia

NXT Pubblicato in data 13/07/2022

NXT 12/07/22 - Risultati

Risultati dell'ultima puntata di NXT

di seguito i risultati dell'ultima puntata di NXT. Nelle prossime ore, l'analisi dello show a cura del nostro staff:

 

- Giovanni Vinci def. Apollo Crews

- Tatum Paxley def. Kayden Parker

- Santa def. Duke Hudson

- Solo Sikoa vs Von Wagner finisce in doppio count-out

- Indi Hartwell def. Lash Legend

- Tony d'Angelo e Channing "Stack" Lorenzo def. Malik Blade e Edris Enofe

- Mandy Rose def. Roxanne Perez e conserva il titolo femminile NXT

 

 


Fight Planet Italia

NXT Pubblicato in data 06/07/2022

NXT 2.0: Risultati di Great American Bash

Breakker vs Grimes nel main event

Nuova puntata, nuovo speciale targato NXT 2.0: Great American Bash è arrivato, come sempre dal Performance Center di Orlando, Florida. Quasi tutti i titoli sono in palio quest'oggi, in una card molto interessante. Come sempre, vediamo insieme com'è andata la serata.

 

 

- Cora Jade & Roxanne Perez diventano le nuove campionesse di coppia di NXT 2.0, sconfiggendo Jacy Jayne & Gigi Dolin: più avanti nella puntata, Perez dice di voler porre fine al regno di terrore di Toxic Attraction, annunciando che tra sette giorni incasserà il contratto vinto col torneo Breakout per un match titolato contro Mandy Rose

- Trick Williams sconfigge Wes Lee stordendolo con dell'alcol denaturato, per poi finirlo con uno Spin Kick

- Tiffany Stratton sconfigge Wendy Choo con una Vader Bomb rotante

- Un promo di Apollo Crews viene interrotto da Giovanni Vinci, che lo sfida ad un incontro per la prossima settimana

- Carmelo Hayes si conferma campione North American sconfiggendo Grayson Waller: un intervento di Trick Williams viene fermato da Wes Lee

- The Creed Brothers rimangono campioni di coppia sconfiggendo Roderick Strong & Damon Kemp

- Un promo ci introduce ad Axiom, prima conosciuto come A-Kid

- Un incontro nel backstage tra Von Wagner e Solo Sikoa si trasforma rapidamente in un alterco fisico tra i due

- Bron Breakker sconfigge Cameron Grimes, confermandosi campione assoluto: durante i festeggiamenti Breakker viene attaccato alle spalle da JD McDonagh, che fa il suo arrivo a NXT 2.0 schiantando il campione su un tavolo


Fight Planet Italia

NXT Pubblicato in data 29/06/2022

NXT 2.0: Risultati del 28/06/2022

Finalizzata la card di Great American Bash

La puntata di NXT 2.0 andata in onda questa notte è l'ultima prima di Great American Bash, prossimo evento speciale dedicato allo show del martedì sera. L'evento in sè è stato finalizzato questa notte, con una discreta aspettativa per la prossima settimana: che cos'è accaduto?

 

 

 

- Cora Jade & Roxanne Perez sconfiggono Kayden Carter & Katana Chance, diventando le nuove prime sfidanti ai titoli di coppia femminili

- Giovanni Vinci sconfigge Ikemen Jiro

- Grayson Waller chiede a Carmelo Hayes di autografare alcune cose da spedire alla sua famiglia in Australia

- Josh Briggs, Brooks Jensen e Fallon Henley entrano in scena parlando della vittoria dei titoli di coppia di NXT UK: i neo-campioni vengono interrotti dai Pretty Deadly, ai quali viene proposto un match 

- Kiana James sconfigge Indi Hartwell con uno schienamento scorretto

- Tony D'Angelo e Stacks sono in cima ad un ponte, dicendo di aver mandato "un loro partner" (Two Dimes, che è stato licenziato) a dormire con i pesci. Il Don riceve una telefonata non troppo gradita da Santos Escobar

- Joe Gacy & The Dyad sconfiggono la Diamond Mine: al termine dell'incontro Roderick Strong dice di aver bisogno di insegnare una lezione ai Creed Brothers, per cui lui e Damon Kemp li affronteranno tra sette giorni con i titoli di coppia in palio

- Sanga sconfigge Xyon Quinn

- Viene annunciato un match tra Wendy Choo e Tiffany Stratton per Great American Bash

- Nikkita Lyons sconfigge Mandy Rose per squalifica grazie all'intervento di Jacy Jayne e Gigi Dolin: in difesa di Lyons intervengono Jade e Perez che scacciano dal ring le campionesse

- Il faccia a faccia tra Bron Breakker e Cameron Grimes non delude le aspettative: entrambi sono infuocati in vista del loro incontro, e dopo un intenso scambio verbale Grimes lancia il campione NXT contro un angolo, schiantandolo e colpendolo al braccio