IMPACT

IMPACT WRESTLING: Edwards IN, Alexander OUT

IMPACT WRESTLING: Edwards IN, Alexander OUT

Analisi IMPACT.

IMPACT Pubblicato in data 13/11/2021 da Roberto Rotonda

IMPACT Wrestling vive una leggera fase di appiattimento, fisiologica dopo aver messo fine ai mesi di preparazione a Bound For Glory. La programmazione è ancora nel breve, con Turning Point che prende sempre più forma.

 

Il Bullet Club si aggiudica il #1 Contender Match contro i FinJuice. Sinceramente le sfide heel vs heel non mi hanno mai affascinato, penso che lo spettatore debba essere messo in condizione di potersi schierare provando empatia. A chi può interessare una sfida tra due coppie bastarde come Bullet Club e Good Brothers? Divisone di coppia che di recente a mio avviso ha fatto alcuni passi indietro. Speriamo in Heath & Rhino! Magari dopo Turning Point, finita la rivalità (me lo auguro) contro la Violent By Design.

 

Hanno delle avversarie anche le IInspiration, dopo che Rosemary & Havok sconfiggono le Undead Bridesmaids ottenendo dunque la title shot per Turning Point. Sarà nulla più del re-match che confermerà le attuali Kcnockouts Tag Team Champions. Vince anche Mercedes Martinez contro Madison Rayne che a fine incontro la colpisce e viene salvata da Mickie James. Che però per tutta risposta viene messa K.O. da Martinez. Una buona costruzione per la latina, che comunque ha zero chance di vittoria. Rohit Raju batte Rocky Romero in un classico riempitivo.

 

Minoru Suzuki al debutto in singolo passeggia su Kaleb With a K in uno squash match. Mi ha fatto abbastanza ridere il fatto che Scott D’Amore abbia detto a Josh Alexander di non inserirlo nel Main Event per lo sfidante all’IMPACT World Championship, perché il Walking Weapon deve concentrarsi sulla sfida con Suzuki in programma la prossima settimana. Una forzatura forzata.

 

Main Event che vede il match a 3 tra W. Morrissey, Matt Cardona e Eddie Edwards. Chi vince sfida Moose per il titolo a Turning Point. Cardona e Edwards uniscono le forze per mettere fuori dai giochi Morrissey, favorito alla vigilia. Poi sarà proprio Edwards ad aggiudicarsi la vittoria. La compagnia dunque va a rinverdire la faida tra Eddie Edwards e Moose, questa volta però con l’IMPACT World Championship in palio a renderla ancora più interessante. Almeno in teoria, perché è ovvio che è un match transitorio, così come è altrettanto ovvio che anche Cardona e soprattutto Morrisey avranno la loro chance nelle prossime settimane. Il tutto giusto per prendere tempo prima di far collidere Moose e Josh Alexander, in quello che si prospetta coma il feud di cartello dell’intera programmazione della federazione.

 

Rimane un’ultima puntata prima di Turnign Point, la sensazione è che comunque ci sia poco altro da aggiungere all’evento.

 

Anche per oggi è tutto. Alla prossima.

 

VIVA LA RAZA

 

Vi ricordo che se volete avere il piacere di confrontarvi su ogni tipo di tema riguardante IMPACT Wrestling, potete seguire i nostri amici di IMPACTZone Italia (cliccate sul link a sinistra) su facebook. Mi raccomando iscrivetevi alla loro pagina!

 



Fight Planet Italia

IMPACT Pubblicato in data 01/07/2022

IMPACT: Risultati del 30/06/2022

A 24 ore da Against All Odds

Tra meno di 24 ore andrà in scena Against All Odds, pay-per-view targato IMPACT che quest'anno capita ad appena due settimane da Slammiversary: la costruzione dell'evento è stata sicuramente molto veloce e non troppo impegnativa, direi priva di colpi di scena. Ad ogni modo, nella puntata di oggi viene finalizzata la card che vedremo andare in onda questa notte.

 

 

- La puntata si apre con un tentativo dei Good Brothers di reclutare PCO tra le loro fila, con scarso successo

- Trey Miguel vince un fatal-4 way contro Steve Maclin, Laredo Kid e Chris Bey diventando il primo sfidante al titolo X-Division

- Gisele Shaw sconfigge Rosemary: al termine del match viene ufficializzato il suo ingresso in The Influence

- Jordynne Grace sconfigge Savannah Evans

- In un'intervista nel backstage Josh Alexander rivela di essere pronto per la sfida più grande mai affrontata da quando è a IMPACT, ovvero sconfiggere l'imbattuto Joe Doering

- I Good Brothers sconfiggono PCO & Vincent rimanendo campioni di coppia di IMPACT: al termine dell'incontro il resto di Honor No More sale sul ring per un confronto, ma vengono raggiunti dagli America's Most Wanted e Heath: quest'ultimo e Chris Harris saranno gli alleati di James Storm, Karl Anderson e Doc Gallows nel match a squadre di Against All Odds

- Ace Austin sconfigge Alex Zayne

- Chris Sabin sconfigge Frankie Kazarian nel main event arbitrato da Brian Hebner, al suo ultimo match prima del ritiro della maglia a righe 

 

CARD FINALE DI AGAINST ALL ODDS

 

- Josh Alexander (c) vs Joe Doering per il titolo IMPACT

- Jordynne Grace (c) vs Tasha Steelz per il titolo Knockouts

- "Speedball" Mike Bailey vs Trey Miguel per il titolo X-Division

- Moose vs Sami Callihan in un Raven’s Clockwork Orange House of Fun Match

- Honor No More vs America's Most Wanted, Good Brothers & Heath

 

- Chelsea Green & Deonna Purrazzo vs Mickie James & Mia Yim

- The Motor City Machine Guns vs Bullet Club (Chris Bey & Ace Austin)

- Rich Swann (c) vs Brian Myers in un Dot Combat Match per il titolo Digital Media


Fight Planet Italia

IMPACT Pubblicato in data 24/06/2022

IMPACT: Risultati del 23/06/2022

Post-Slammiversary, subito verso Against All Odds

La puntata di IMPACT post-Slammiversary è andata in onda questa notte dal Nashville Fairgrounds di Nashville, Tennessee: chiuso Slammiversary, si apre già la strada per Against All Odds, evento speciale che si terrà venerdì 1 luglio. Alcuni match sono già stati ufficializzati durante la puntata di oggi, ma analizziamo con calma quanto accaduto questa notte.

- Gli Honor No More aprono la puntata parlando della sconfitta subita a Slammiversary per mano degli IMPACT Originals, venendo poi interrotti dagli America's Most Wanted. La situazione si è velocemente evoluta in un pestaggio 6 vs 4, che viene rapidamente pareggiato dall'intervento dei Good Brothers e dei Briscoes. Al termine del segmento viene annunciato per Against All Odds un match a 10 con gli Honor No More che affronteranno i Briscoes, i Good Brothers e James Storm

- Mia Yim sconfigge Chelsea Green

Bhupinder Gujjar & Shark Boy sconfiggono Johnny Swinger & Zicky Dice: i vincitori vengono attaccati da Deaner e Joe Doering, che procedono ad invitare sul ring Josh Alexander

- Josh Alexander sconfigge Deaner per sottomissione. Viene annunciato Alexander vs Doering per Against All Odds con il titolo IMPACT in palio

- Sami Callihan sconfigge Jack Price in pochi minuti: al termine dell'incontro Moose attacca Callihan, vendicandosi della sconfitta subita a Slammiversary

- Honor No More (Mike Bennett, Matt Taven & Eddie Edwards) sconfiggono James Storm e i Briscoes

 


Fight Planet Italia

IMPACT Pubblicato in data 17/06/2022

IMPACT: Risultati del 16/06/2022

Ultima puntata di IMPACT prima di Slammiversary

La puntata di IMPACT che precede Slammiversary è andata in onda questa notte dall'Osceola Heritage Park di Kissimmee, Florida, finalizzando quella che sarà la card dell'evento e andando a creare grandi aspettative per questa domenica: vediamo insieme questa ultima puntata pre-PPV.

 

 

 

- Tasha Steelz & Savannah Evans sconfiggono Jordynne Grace & Mia Yim

- Wes Brisco & Garett Bischoff fanno il loro ritorno ad IMPACT nelle vesti degli Aces and Eights, venendo prontamente interrotti dagli Honor No More. All'intervento della dirigenza Brisco e Bischoff chiedono a D'Lo Brown da che parte sta, in quanto ex membro del gruppo

- Trey Miguel sconfigge "Speedball" Mike Bailey

- Masha Slamovich sconfigge Alisha Edwards

- The Briscoes sconfiggono Chris Bey & "Switchblade" Jay White

- Nick Aldis prenderà parte al match a 10 contro gli Honor No More a Slammiversary

- Honor No More (Kenny King & Vincent) sconfiggono gli Aces and Eights: D'Lo Brown si riunisce a Brisco e Bischoff, e dopo l'incontro i tre vengono attaccati dal resto degli ex-ROH, venendo salvati dai loro avversari di Slammiversary

- La firma del contratto del match tra Josh Alexander ed Eric Young termina in un assalto 3 vs 1 contro il campione